Stampato verso Immigrazione | bollato da tag lampedusa | 4 Comments В»

Stampato verso Immigrazione | bollato da tag lampedusa | 4 Comments В»

Stampato verso Immigrazione | bollato da tag lampedusa | 4 Comments В»

Obama, la fiducia e i diritti

Nel proprio enunciato da direttore degli Stati Uniti, Barack Obama rifiuta la logicità della guerra e della destrezza a qualsiasi valore; e muove i primi passi a causa di l’abolizione della tortura e l’affermazione dei diritti umani. Di seguito, inchieste e filmato in assimilare atto sta succedendo dall’altra porzione dell’Oceano.

«Noi respingiamo come falsa la volontà con fiducia e ideali. I nostri Padri Fondatori, messi controllare questo sito di davanti a pericoli giacché noi a mala pena riusciamo per capire, hanno stilato una scrittura giacché garantisce […] i diritti dell’individuo […]. La nostra abilità emana dalla precisione della nostra motivo, dalla prepotenza del nostro dimostrazione, dalle peculiarità dell’umiltà e del ritegno». Dunque il neopresidente degli Stati Uniti nel conveniente discorso di insediamento: parole giacché suonano lontanissime dalla metodo nostrana, oramai abituata per adattarsi proprio verso pezzi i diritti mediante un fama di una (presunta) allarme sicurezza. Continua per leggere »

Questure delinquente, dieci mesi verso ribadire un permesso di visita

Attese interminabili, amministrazioni inaccessibili, altissime tasse da saldare per viso di servizi scadenti. E, per sopprimere, documenti privi delle informazioni necessarie per renderli concretamente utili nella attività e nel faccenda. Restaurare i permessi di vacanza è, durante i migranti, una vera e propria traversie. E il sacerdozio dell’centro, cosicché declama per gran verso il «rispetto delle regole», è il passato a violarle in sistema metodico. Ecco la condizione, seguente i dati provenienti da una origine non sospetta: il direzione italiano.

«Il autorizzazione di salotto è rilasciato, rinnovato ovvero cambiato nel termine di venti giorni dalla giorno in cui è stata presentata la domanda»: tanto recita la ordinamento giudiziario (scritto eccezionale sull’Immigrazione, legge legislativo 286/98, oggetto 5 daccapo 9). La positività, mezzo è rinomato quantomeno ai lettori di attuale blog, è ben diversa. Continua verso compitare »

Permessi di salotto, una class action di faccia i ritardi

Laddove proseguono le vertenze, legali e politiche, sulla guida del legge flussi, la CGIL pensa ad una apparenza di class action verso i ritardi nel liberazione e nel riconferma del autorizzazione di vacanza. Un rapporto dal situazione Stranieri durante Italia.

Dietro le magagne dei flussi d’ingresso, finirГ  mediante palazzo di giustizia un estraneo segno dolente dell’immigrazione in Italia. La Cgil sta preparando un’azione corretto addosso i ritardi nei rinnovi dei permessi di sosta. В«La condizione ГЁ gravissima, nell’eventualitГ  che disfunzioni di presente segno avessero colpito dei cittadini italiani ci sarebbe in precedenza governo un presenza dell’Europa. Continua per leggere В»

Israele: interdizione, disinvestimento e sanzioni. Di Naomi Klein

Sopra attuale parte, divulgato sul settimanale statunitense «The Nation», Naomi Klein propone una abilità chiaro e antica verso contendere la sistema genocida di Israele: quella del interdizione, del rinuncia degli investimenti e delle sanzioni. Nell’articolo, Naomi Klein ne spiega l’utilità e l’efficacia, e risponde alle obiezioni affinché sono state sollevate.

È occasione. Un secondo cosicché giunge poi molto opportunità. La abilità migliore verso collocare completamento alla sanguinosa impiego è quella di far diventare Israele il scopo del varietà di manovra universale giacché pose perspicace all’apartheid per mezzogiorno Africa. Continua per comprendere »

Stampato sopra Varie | bollato da tag gaza | Leave per Comment В»

Maroni, il legge flussi e l’aritmetica

Secondo il sacerdote Maroni, la pretesa di immigrati nel mercato del faccenda sarebbe con forza diminuita con il 2007 e il 2008: il giacchГ© legittimerebbe la parere leghista di attenuare il talento di ingressi autorizzati nei prossimi anni. Attraverso mostrare la sua proposizione, il Ministro compie un rozzo fallo di aritmetica. E dimostra una enorme arretratezza sulla normativa con argomento di immigrazione. Intanto, i giudici smentiscono il gabinetto, e riaprono la lotto del disposizione flussi. Vedi fatto sta succedendo.

«Dei 150.000 nuovi ingressi di immigrati previsti dal disposizione flussi 2008, le conferme pervenute sono abbandonato 127.000, poi 13.000 con tranne [sic!] riguardo al casa dei 150.000, per segno in quanto c’è una riassunto della istanza di permessi di soggiorno». Sono le parole del cancelliere leghista Roberto Maroni, riportate da alcune agenzie: un dimostrazione brillante di sbaglio e di crassa cafonaggine. Tuttavia andiamo mediante disposizione. Continua verso decifrare »